1296 days ago on supsi.ch

Ricercatrici/tori post-dottorato area algoritmica (Post-doc researcher positions in the area of algorithms)

Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana (SUPSI)

  • Work region
  • Sector
  • Employment type
  • Position

 Please refer to JobSuchmaschine in your application

Ricercatrici/tori post-dottorato area algoritmica (Post-doc researcher positions in the area of algorithms)

Ricercatrici/tori post-dottorato area algoritmica (Post-doc researcher positions in the area of algorithms)
Scadenza: 31 dicembre 2016
Presso il Dipartimento tecnologie innovative (DTI), con sede a Manno, per l’Istituto Dalle Molle di studi sull’intelligenza artificiale (IDSIA), diverse posizioni di Ricercatrici/tori post-dottorato in area algoritmica, finanziate dal Grant ERC NEWNET. Grado d’occupazione del 100%.

Mansioni

  • Progetto ed analisi di algoritmi e strutture dati, con particolare attenzione su algoritmi di approssimazione per problemi di network design e pricing, su applicazione di tecniche mutuate da algoritmi di approssimazione ad algoritmi esatti/parametrizzati e viceversa.
  • Nessun carico didattico.

Requisiti

  • Dottorato in Informatica o aree affini (in possesso o prossimo all’ottenimento).
  • Pubblicazioni rilevanti nell’area.
  • Ottima padronanza scritta ed orale dell’inglese.

Offriamo

  • Posizioni con durata da definire e con possibilità di prolungamento.
  • Salario attrattivo, in linea con gli standard svizzeri.
  • Ambiente di lavoro internazionale.
  • Copertura dei costi di partecipazione a conferenze, workshop e scuole di dottorato di alto profilo.

Informazioni aggiuntive

I requisiti per questa funzione sono pubblicati nelle “Direttive interne SUPSI” (direttiva 7°, art. 2) e nel “Regolamento del personale della SUPSI” presenti al seguente indirizzo.

Informazioni supplementari possono essere richieste a:

Fabrizio Grandoni
fabrizio.grandoni@supsi.ch

Le candidature devono contenere i seguenti documenti redatti in lingua inglese:

  1. Curriculum vitae, comprendente una lista di pubblicazioni e 3 referenti (con indirizzo e-mail).
  2. Copia dei certificati accademici (Bachelor, Master of Science, PhD, etc.).
  3. Lettera di motivazione (1 - 4 pagine), comprendente:
    (a) una breve descrizione della ricerca passata
    (b) le problematiche che il candidato vorrebbe affrontare
    (c) eventuali vincoli contrattuali.

Tali documenti vanno inviati elettronicamente in qualsiasi momento dalla data di pubblicazione del bando fino al 31 dicembre 2016, unicamente tramite l’ apposito formulario online.

Le domande saranno raccolte e valutate con cadenza mensilea partire dal 31 luglio 2012.
Non sono accettate candidature incomplete, inviate ad altri indirizzi od oltre il termine stabilito.