vor 10 Tagen auf ti.ch

Collaboratore/trice scientifico/a I (Giurista) oppure Collaboratore/trice scientifico/a II (Giurista) al 100%

Cantone Ticino

  • Arbeitsregion
  • Branche
  • Anstellungsart
  • Position

Collaboratore/trice scientifico/a I (Giurista) oppure Collaboratore/trice scientifico/a II (Giurista) al 100%



Repubblica e Cantone Ticino

Sezione delle risorse umane

Concorsi per la nomina o l'incarico di funzionari presso l'Amministrazione dello Stato

Foglio Ufficiale

12/19
   2019

08

febbraio
  

Dipartimento delle finanze e dell'economia

 

31/19

 

Collaboratore/trice scientifico/a I (Giurista) oppure Collaboratore/trice scientifico/a II (Giurista) al 100% presso l’Ufficio dell’ispettorato del lavoro (60%) e presso l’Ufficio per la sorveglianza del mercato del lavoro (40%), Bellinzona


Classe e stipendio annuo (compresa 13a mensilità):

Collaboratore/trice scientifico/a I

10                 86 041.– / 137 838.–

 

oppure

 

Collaboratore/trice scientifico/a II

9                   81 187.– / 129 412.–


 

Compiti:

funge da supporto giuridico per l’Ufficio dell’ispettorato del lavoro (nella misura del 60%) e per l’Ufficio per la sorveglianza del mercato del lavoro (nella misura del 40%) svolgendo i seguenti compiti:
  • verifica in modo costante l’aggiornamento delle decisioni che vengono prese dagli uffici in base alla prassi, all’evoluzione delle leggi e alla giurisprudenza
  • collabora alla redazione di progetti di risposta a ricorsi sia in ambito amministrativo sia in ambito penale
  • collabora nell’allestimento di progetti di legge o di regolamenti in tematiche trasversali di competenza dei relativi uffici
  • partecipa a gruppi di lavoro, sia in Ticino che in altri Cantoni, e collabora all’allestimento di prese di posizione nell’ambito di consultazioni federali e cantonali su tematiche di competenza degli uffici
  • redige pareri giuridici a favore degli uffici
  • collabora alla preparazione dei messaggi e risposte ad atti parlamentari e consultazioni
  • difende gli interessi degli uffici nelle procedure giudiziarie amministrative e penali
  • collabora nell’istruzione delle pratiche riguardanti le domande di conferimento dell’obbligatorietà generale dei contratti collettivi di lavoro

Requisiti:

  • licenza universitaria o master in diritto conseguiti in Svizzera
  • esperienza nel campo del diritto amministrativo e del diritto del lavoro, ad esempio conoscenza della Legge sul lavoro (LL), della libera circolazione delle persone (ALC), delle relative misure di accompagnamento (LDist-CO), della lotta contro il lavoro nero (LLN) e conoscenza del processo legislativo a livello cantonale
  • esperienza nella procedura giudiziaria in ambito amministrativo e penale in Ticino o in Svizzera
  • ottime abilità redazionali e comunicative in lingua italiana
  • buone conoscenze di tedesco e francese (parlato e scritto)
  • buone conoscenze dell’Amministrazione pubblica e della realtà economica cantonale

Condizioni di presentazione della candidatura:

  • le candidature vanno inoltrate on-line. Altre forme di candidatura non saranno ritenute valide
  • oltre ai documenti da inoltrare al momento della candidatura on-line (lettera di presentazione e motivazione, curriculum vitae, diplomi, certificati e attestati di lavoro), in un secondo momento potrà essere richiesta ulteriore documentazione (casellario giudiziale con relativa autocertificazione e autocertificazione sullo stato di salute)

Scadenza:

01 marzo 2019

Ulteriori informazioni si possono ottenere presso il signor Gianluca Chioni, Capo dell’Ufficio dell’ispettorato del lavoro, tel. 091 814.30.88 o presso la signora Lorenza Rossetti, Capo dell’Ufficio per la sorveglianza del mercato del lavoro, tel. 091 814.37.96.