vor 5 Tagen auf umantis.com

Medico capoclinica di pronto soccorso

EOC Ente Ospedaliero Cantonale

  • Arbeitsregion
  • Branche
  • Anstellungsart
  • Position

Medico capoclinica di pronto soccorso

L’EOC l’ospedale multisito del Ticino è presente con i suoi istituti sull'intero territorio cantonale per un totale di 1’000 posti letto. L’organizzazione permette di combinare efficacemente approccio locale e visione d'insieme, garantendo alla popolazione un'offerta ospedaliera globale e di prossimità, indipendentemente dal luogo in cui sono richiesti i servizi.
Grazie all’impegno e alla competenza degli oltre 5’000 collaboratori e alla loro attenzione verso la relazione umana, l’EOC assicura un’assistenza sanitaria di qualità a 380'000 pazienti all’anno.
Per completare il nostro team del servizio di pronto soccorso dell'Ospedale Regionale di Lugano cerchiamo un/a

Medico capoclinica di pronto soccorso (100%)

Profilo:

Il servizio di pronto soccorso dell’Ospedale Regionale di Lugano è riconosciuto come centro di formazione di categoria A per la medicina d’urgenza. Il/la candidato/a idoneo/a sarà impiegato/a all'interno di un team interdisciplinare, svolgendo attività clinica, di ricerca e di formazione ricoprendo inoltre incarichi organizzativi. La persona prescelta ricoprirà un ruolo di tutor dei medici in formazione.

Requisiti necessari:

  • laurea/diploma in medicina e specializzazione in medicina interna e/o chirurgia o titolo equivalente e relativa registrazione a MedReg (https://www.medregom.admin.ch) prima dell’inizio dell’attività lavorativa; per medici con titoli esteri è richiesto obbligatoriamente il riconoscimento da parte della Commissione federale per le professioni mediche MEBEKO e relativa registrazione a MedReg (https://www.medregom.admin.ch) prima dell’inizio dell’attività
  • comprovata conoscenza della lingua italiana (livello richiesto almeno B2) con relativa registrazione a MedReg (https://www.medregom.admin.ch) prima dell'inizio dell'attività, auspicata conoscenza delle altre lingue nazionali e dell’inglese
  • certificato medico d’urgenza SMUSS costituisce requisito preferenziale
  • esperienza clinica in istituti ospedalieri svizzeri o esteri riconosciuti di una durata di almeno due anni, di cui almeno uno in medicina interna o chirurgia
  • capacità relazionali, di comunicazione e di negoziazione con interesse allo sviluppo della medicina d’urgenza
  • elevata padronanza dei mezzi informatici

Data d'entrata:

da concordare

Le candidature complete di curriculum vitae, lettera di motivazione, copie dei certificati di studio e di lavoro, dovranno pervenire entro il 31 gennaio 2019 solo in formato elettronico.

Candidature inviate per posta o posta elettronica non verranno prese in considerazione, come pure le candidature che non adempiono ai requisiti richiesti.

Ulteriori informazioni possono essere richieste alla Dr.ssa med. Emanuela Zamprogno, medico caposervizio del pronto soccorso (+41(0)91 811 60 13).

EOC - insieme per curare meglio.

Interessato?

Se si riconosce nel profilo e nei valori ricercati, invii la sua candidatura

» Indietro