10 days ago on ti.ch

Capo ufficio III al 100%

Cantone Ticino

  • Work region
  • Sector
  • Employment type
  • Position

Capo ufficio III al 100%



Repubblica e Cantone Ticino

Sezione delle risorse umane

Concorsi per la nomina o l'incarico di funzionari presso l'Amministrazione dello Stato

Foglio Ufficiale

56/19
   2019

12

luglio
  

Dipartimento delle istituzioni

 

116/19

 

Capo ufficio III al 100% presso l’Ufficio dell’assistenza riabilitativa, Lugano


Classe e stipendio annuo (compresa 13a mensilità):

12           95 737.– / 154 349.–

Compiti:

  • assicura la direzione (conduzione, gestione, coordinamento, pianificazione e controllo) dell'Ufficio dell'assistenza riabilitativa
  • implementa le modifiche legislative e normative in materia di esecuzione delle pene e delle misure attinenti all'assistenza sociale, al reinserimento e alla prevenzione della recidiva
  • assicura il rispetto delle norme etiche e deontologiche ed il perseguimento degli obiettivi di esecuzione nella presa a carico delle persone detenute o sottoposte a mandato ed affidate all'Ufficio
  • si occupa, d'intesa con la Divisione della giustizia, del tema della violenza domestica, con particolare riguardo al sostegno e gestione di autrici e autori
  • presiede/partecipa a conferenze, gruppi di lavoro, commissioni cantonali e federali
  • gestisce, promuove e garantisce i contatti con tutti i partner del settore cantonali, intercantonali, federali e internazionali e cura le pubbliche relazioni con i media, in accordo con la Direzione della Divisione
  • esegue mandati particolari su richiesta della Direttrice di Divisione

Requisiti:

  • formazione accademica completa (master o licenza) in scienze umane, specificatamente in ambito sociale, economico, giuridico o criminologico
  • predisposizione e/o esperienza di conduzione di un ufficio o di un gruppo, come pure nello sviluppo e gestione di progetti e nel loro coordinamento
  • capacità decisionale, analitica e orientata al risultato
  • attitudine al lavoro indipendente e di gruppo, all’ascolto e alla mediazione
  • personalità indipendente, proattiva, motivata, affidabile, discreta e con accentuato spirito d’iniziativa
  • ottima conoscenza della lingua italiana e buone conoscenze delle lingue ufficiali, tedesco e francese in particolare, dovendo partecipare o condurre riunioni intercantonali
  • attitudine pronunciata alle relazioni con partner esterni ed interni
  • buone conoscenze informatiche (Word, Excel, Powerpoint in particolare) e preferibilmente dell'applicativo Juris
  • capacità di lavoro in condizione di pressione ed urgenza, flessibilità e disponibilità al loro fuori dai normali orari d'ufficio
  • cittadinanza svizzera

Condizioni di presentazione della candidatura:

  • le candidature vanno inoltrate on-line. Altre forme di candidatura non saranno ritenute valide
  • oltre ai documenti da inoltrare al momento della candidatura on-line (lettera di presentazione e motivazione, curriculum vitae, diplomi, certificati e attestati di lavoro), in un secondo momento potrà essere richiesta ulteriore documentazione (casellario giudiziale con relativa autocertificazione e autocertificazione sullo stato di salute)

Condizioni d’impiego:

  • nomina o incarico: sono quelle previste dalla Legge sull'ordinamento degli impiegati dello Stato e dei docenti del 15 marzo 1995 (LORD) e dal relativo Regolamento. Rimane esplicitamente riservata ogni modificazione di legge concernente lo stipendio e l'organizzazione
  • orario di lavoro: 42 ore settimanali (per un rapporto d’impiego al 100%), flessibile o secondo le esigenze di servizio

Scadenza:

12 agosto 2019

Ulteriori informazioni si possono ottenere presso l’avv. Frida Andreotti, Direttrice della Divisione della giustizia, tel. 091 814.32.30.


 

 

 
candidatura online »